Ferrari

512 TR, 1992

La 512 è stata visionata dallo staff di MCW, che ha definito gli interventi necessari per il restauro, si è quindi deciso di portarla in una delle nostre officine specializzate per un controllo completo della meccanica. Il tagliando è stato accurato ed ha portato alla sostituzione di tutte le componenti rovinate, infine è stato revisionato e controllato anche tutto l’impianto frenante e le sospensioni. Gli interni sono stati smontati ed inviati al tappezziere per un rifacimento completo, visto lo stato di usura della pelle che non permetteva recuperi. Successivamente, la 355 è stata portata in carrozzeria dove sono state revisionate e riverniciate alcune parti della scocca. Una volta terminata la verniciatura, la vettura è stata lucidata completamente. Infine, un addetto del nostro staff ha collaudato la 355 su strada per verificare la qualità del restauro.

Ferrari 512 TR 1992

  • Anno: 1992
  • Esterni: Giallo
  • Interni: Nero
  • Cambio: Manuale

Note

La 512 TR monta un dodici cilindri boxer con quattro valvole per cilindro, ingrandite rispetto al modello precedente. La cilindrata di 4943 cm3 rimase la stessa, però, grazie a un rapporto di compressione maggiore e alberi a camme con un nuovo profilo, la potenza dichiarata aumentò di 38 CV passando così a 428 CV a 6750 giri/minuto. L’aumento della potenza migliorò l’accelerazione, da 0-100 km/h in 4,8 s, mentre la velocità massima rimase simile al Testarossa.

Ferrari

512 TR, 1992

La 512 TR è un evoluzione della Testarossa, la sua produzione iniziò nel 1991 ma fu annunciata nel 1992. La vettura segnò il ritorno all’identificazione mediante una sigla, dove il “5” si riferiva alla capacità in litri, il “12” al numero di cilindri e “TR” era l’abbreviazione di Testa Rossa. Il 12 cilindri Boxer fu posto ad una altezza minore da terra, migliorando la tenuta di strada e la maneggevolezza. Le differenze esterne principali erano concentrate nel musetto e nella coda della vettura, nelle feritoie di sfogo per l’aria del cofano motore e nel disegno dei cerchi ruota.