Mercedes

S 500 Coupé, 1995

La Mercedes ha ricevuto un trattamento di restauro minimo. La carrozzeria è stata trattata con una lucidatura specifica che elimina tutte le parti parzialmente rovinate e ridà lucentezza alla vernice. Allo stesso modo, gli interni sono stati puliti con trattamenti speciali che riportano la pelle al suo stato originale senza dover rifare la tappezzeria. Come ogni macchina, la S coupé stata portata in una delle nostre officine specializzate, per effettuare un controllo completo del motore e delle meccaniche.

Mercedes S 500 Coupé 1995

  • Anno: 1995
  • Esterni: Blu Metallizzato
  • Interni: Blu
  • Cambio: Automatica

Note

La S500 monta un motore V8 da 4973cc, in grado di erogare 320 CV a 5600 giri/min e 470 Nm a 3900 giri/min.

Mercedes

S 500 Coupé, 1995

Presentata al Salone di Detroit del 1992, la S500 coupé deriva dalla classe S berlina, l'ammiraglia di punta della casa tedesca. Le differenze dalla versione berlina riguardano esclusivamente i gruppi ottici più arrotondati oltre all'assenza del montante centrale. Inoltre, è variata la misura del passo, sceso da 3.065 a 2.945 mm. Internamente il comfort è ai massimi livelli, come si conviene ad una vettura di tale levatura, i cristalli sono doppi, atermici, insonorizzanti e IR riflettenti come nella berlina, ma nel coupé quelli interni sono più spessi. L'equipaggiamento di serie era estremamente completo, come di consueto sulle classe S.