Porsche

996 GT3-R, 2000

La 996 ha ricevuto un trattamento di restauro minimo. La carrozzeria è stata trattata con una lucidatura specifica che elimina tutte le parti parzialmente rovinate e ridà lucentezza alla vernice. Allo stesso modo, gli interni sono stati puliti con trattamenti speciali.

Porsche 996 GT3-R 2000

  • Anno: 2000
  • Esterni: Bianco/Blu
  • Interni: Nero
  • Cambio: Manuale

Note

Il motore a sei cilindri da 3,6 litri eroga in eccesso di 400 cavalli con cambio a sei marce dotato di raffreddamento esterno, lubrificazione pressurizzato e un differenziale a slittamento limitato. Questa macchina ha vinto la gara del circuito A1 Ring del 2000 in Austria.

Porsche

996 GT3-R, 2000

Nel 1998 Porsche mise finalmente a riposo il motore raffreddato ad aria della 911. La 996 è stata la nuova 911, e il suo telaio è stato il futuro di Porsche Motorsport. Ogni componente del 996 era nuovo; telaio, carrozzeria, cambio, motore, sospensioni, gestione del motore e sistema di raffreddamento. Questo 996 raffreddato ad acqua, ha dimostrato di essere un formidabile sfidante nella categoria GT durante le fasi finali della stagione 1999, che ha segnato il suo debutto negli Stati Uniti. Questo modello ha vinto nella sua classe in ogni arena in cui è entrata: 24 Ore di Le Mans - 24 Ore di Spa - 24 Ore del Nurburing - 24 Ore di Daytona - 12 Ore di Sebring - Campionato FIA GT - Campionato ELMS GT - Campionato ALMS GT - Campionato Grand-Am GTU - Campionato Britannico GTO.